ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sardegna, 200mln per rilancio economia

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 11 APR – Duecento milioni di euro per le
imprese, l’agricoltura, il mondo della cultura e dello sport e
tutti quei comparti rimasti esclusi dagli aiuti sinora varati a
livello nazionale e regionale. E’ quanto previsto nell’ultimo
disegno di legge della Giunta della Regione Sardegna approvato
per far fronte alla crisi economica legata all’emergenza
coronavirus e illustrato in videoconferenza dal governatore
Christian Solinas. Il provvedimento ha l’obiettivo di completare
le misure statali di garanzia per i prestiti alle aziende in
difficoltà. Come? “Utilizzando lo strumento del ‘pari passu’ – ha spiegato Solinas – cioè un accordo con il sistema bancario,
per cui Regione e banche mettono le stesse risorse, che siamo
pronti a stipulare e che prevede un periodo di ammortamento per
dieci anni e uno di pre ammortamento di 24 mesi”. E per
consentire alle aziende di accedere ai prestiti è stabilita una
sospensione della segnalazione alla centrale rischi.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.