ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Bassetti, pregare per fratelli colpiti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 29 MAR – Ha richiamato l’immagine del Papa
in piazza San Pietro, il cardinale Gualtiero Bassetti,
presidente della Cei e arcivescovo di Perugia nella messa
celebrata in una vuota cattedrale. “Affaticato, non solo dagli
anni, ma anche dai drammi, che il Signore ha voluto caricare
sulle sue spalle, che poi sono anche i nostri drammi e le croci
di tutta l’umanità. Come non continuare a pensare e a pregare
per tutti i fratelli colpiti da questo nemico, invisibile, ma
che appare anche al momento invincibile?” le parole del
porporato. “Tutti i giorni – ha detto il cardinale Bassetti – siamo
spettatori di episodi di vero eroismo: dice Gesù ‘non c‘è amore
più grande di dare la vita per le persone che si amano…’. E
come non ricordare le migliaia di persone che il Signore ha
chiamato a sé da questa vita?”. Al termine della celebrazione l’arcivescovo si è recato
davanti all’immagine della Madonna delle Graziee ha recitato la
sua preghiera di affidamento alla Beata Vergine Maria
dell’intera comunità diocesana.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.