EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Tenta uccidere con mannaia datori lavoro

Tenta uccidere con mannaia datori lavoro
Accade nel rodigino, protagonista 46enne
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROVIGO, 17 MAR - Un cittadino cinese di 46 anni è stato arrestato dopo aver ferito gravemente con una mannaia i suoi datori di lavoro, una coppia di connazionali. L'uomo è entrato in un laboratorio tessile di Cesella (Rovigo) e ha affrontato i due, aggredendoli con una mannaia, e poi è fuggito. I Carabinieri di Castelmassa (Rovigo) lo hanno rintracciato e arrestato nei pressi della ditta. La coppia è stata ricoverata in prognosi riservata all'ospedale cittadino. L'uomo è in gravi condizioni, per essere stato colpito più volte da fendenti, uno dei quali vicino alla giugulare. La donna invece è meno grave: ha ricevuto vari colpi alla testa e al volto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee

Europee, ultimo sondaggio prima del voto: il Parlamento vira a destra, ma la maggioranza è incerta

L'Europa che voglio: tasse e giustizia fiscale, cosa farei da europarlamentare