ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ponte, è ora della campata sul Polcevera

Ponte, è ora della campata sul Polcevera
Nel tratto di parte crollata. Passo decisivo per riunione città
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 6 MAR – Prenderanno il via domani le
operazioni che porteranno al varo della campata da 100 metri del
nuovo ponte di Genova che ‘scavalcherà’ il torrente Polcevera
tra la pila 9 e la pila 10 e andrà a sostituire la campata
crollata il 14 agosto 2018. L’operazione avviene in tre fasi: la
prima, domani, di sollevamento dell’impalcato con il jack up e
la sistemazione sui carrelli per la sua movimentazione
all’interno del cantiere. Domenica mattina la movimentazione
dell’impalcato dal cantiere ponente fino al fiume poi a seguire
la sistemazione in alveo e l’innalzamento vero e proprio della
campata. I numeri sono eccezionali: il peso dell’opera è di 1800
t. che saranno issate a 40 metri di altezza. La struttura, che
si congiungerà con l’altra campata da 100 metri collocata tra le
pile 8 e 9 scavalcherà il torrente Polcevera, un passo
fondamentale per ricongiungere le due parti di Genova separate
da quel tragico crollo. Con la campata verranno sollevate anche
le lastre d’acciaio per i solai e l’armatura della soletta.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.