ULTIM'ORA
This content is not available in your region

The Brief From Brussels: quale future per UE e Regno Unito?

The Brief From Brussels: quale future per UE e Regno Unito?
Diritti d'autore
Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Incontro faccia a faccia tra la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, e il Primo Ministro britannico Boris Johnson. Per la prima volta i due si incontrano a Londra mercoledì. Con la fase uno della Brexit dietro l'angolo, è tempo di pensare al futuro delle nuove relazioni tra Regno Unito e UE. Cosa possiamo aspettarci da questo incontro?

Sam Wilkin, caporedattore di Mlex afferma che "Questo incontro determinerà i termini dei nuovi rapporti. Ursula Von der Leyen è la nuova presidente della Commissione europea, è entrata in carica proprio il mese scorso; Boris Johnson è primo ministro da un po' più di tempo e ora ha un nuovo mandato elettorale. Dopo le ultime elezioni ha per la prima volta la maggioranza parlamentare e quindi ha più legittimaizone nel Regno Unito per perseguire il suo programma ".

Boris Johnson ha già detto che vuole un accordo commerciale "ambizioso". Ma cosa significa veramente? Il modello canadese è attualmente l'accordo commerciale più completo siglato dalll'UE con un paese terzo. E' questo il modello a cui si isprireanno i negoziati?

"Il Canada è il modello più vicino tra gli accordi commerciali esistenti e che attualmente il Regno Unito cercherà di perseguire. È molto interessante in quanto penso che sia probabilmente il primo caso di commercio nella storia del mondo in cui c'è un negoziato commerciale per passare da una relazione più stretta a una più blanda", continua Sam Wilkin.

L'UE e il Regno Unito avranno 11 mesi per concludere questo accordo. Boris Johnson ha già escluso un'estensione della scadenza ma l'UE ha già detto che non è uno scenario realistico.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.