ULTIM'ORA

Esplosione Quargnento, migliorano feriti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ASTI, 15 NOV – Stanno per essere dimessi
dall’ospedale di Asti, dove erano stati ricoverati per le ferite
riportate dall’esplosione dell’abitazione di Quargnento
(Alessandria), il carabiniere Roberto Borlengo e il vigile del
fuoco Graziano Luca Trombetta. Erano ricoverati nei reparti di
Chirurgia maxillo facciale e Neurologia. Lo rende noto la
direzione generale dell’Asl di Asti in una nota. Le dimissioni per Borlengo sono in programma per oggi. “E’ in
buone condizioni generali – precisa l’Asl – dopo aver affrontato
positivamente l’intervento di chirurgia maxillo facciale, reso
necessario dagli esiti dell’incidente. Il suo stato di salute
potrà dunque essere monitorato e seguito al meglio, senza
l’esigenza di protrarre la sua permanenza tra i degenti
dell’ospedale astigiano”. Il vigile del fuoco Trombetta sarà invece dimesso a metà
della prossima settimana, “con un successivo percorso di
riabilitazione che è già stato definito e che il vigile del
fuoco svolgerà presso l’azienda sanitaria astigiana”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.