Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Il Kalamata International Dance Festival

Il Kalamata International Dance Festival
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Per 10 giorni Kalamata, città del sud del Peloponneso, ha ospitato oltre 70 tra artisti ballerini e coreografi di fama internazionale, per la 25esima edizione del International Dance Festival. Ad aprire le danze , il 19 luglio, sono stati undici straordinari ballerini di hip hop diretti da Kader Attou, inThe Roots.

"Quest'anno festeggiamo i 25 anni del Festival che conta su presenze internazionali ed è molto importante per la scena della danza in Grecia - spiega la direttrice artistica del Festival Linda Kapetanea - Siamo riusciti a ricoprire un ruolo significativo nella produzione culturale nazionale e nel Mediterraneo. Il tema del Festival quest'anno è il Tempo e il suo impatto sulla creazione artistica e sul corpo umano. In questi 10 giorni il pubblico ha potuto apprezzare la ricchezza, la varietà e la diversità della creazione artistica nella danza contemporanea".

In "Until the Lions", Akram Khan attinge al poema epico religioso indiano del Mahabharata e ci racconta la storia della principessa Amba e la sua lotta per l'emancipazione. Come può ottenere il controllo della sua vita e ottenere giustizia?

"Si tratta di dare ad Amba finalmente una voce, mai nessun uomo ha mai prestato attenzione alla sua storia, penso che oggi piu' che mai sia importante ascoltare voci come la sua - racconta Joy Alpuerto Ritter del corpo di ballo - Amba è un esempio, la sua b attaglia, la sua vita e il modo in cui la gestisce lo sono. Si tratta di dare piu' potere alle donne".

Lo spettacolo, definito dalla critica un manifesto in onore della resistenza e della forza delle donne, è stato replicato 122 volte in 19 paesi e 5 continenti.

L'inviato di Euronews a Kalamata Yorgos Mitropoulos tira le somme: "Con la performance di Akram Khan si chiude il 25esimo Festival Internazionale di Danza qui a Kalamata. 22 spettacoli firmati da artisti di 11 Paesi diversi hanno occupato la scena per 10 giorni di sola danza. il prossimo appuntamento è per luglio 2020".