Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Condannato per omicidio, tenta suicidio

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 3 LUG – Nei giorni del secondo anniversario
dell’omicidio per cui è stato condannato a 30 anni in primo
grado per aver assassinato a Valencia l’ex amico e barista
Marcello Cenci, Eder Guidarelli ha tentato il suicidio nel
carcere di Ferrara. È ricoverato in terapia intensiva
nell’ospedale di Cona. Secondo quanto si apprende avrebbe
ingerito detersivo per pavimenti. La direzione del carcere ha informato i familiari e
l’avvocato che difende Guidarelli, Eugenio Gallerani, si sta
attivando per avere notizie sulle condizioni del suo assistito.
Guidarelli partì da Ferrara e, nella notte tra l’1 e il 2 luglio
2017, arrivò nella città dove Cenci si era trasferito anche per
sfuggire alle sue persecuzioni e alle minacce dell’ex amico,
accecato dalla gelosia dopo essere stato lasciato dalla
fidanzata. Guidarelli aspettò Cenci, lo aggredì e lo strangolò
nell’androne di casa. Nei giorni scorsi i genitori di Cenci
hanno chiesto, con una lettera pubblicata da alcuni media, che
non vengano fatti sconti in appello.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.