Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Shaft", 3 generazioni a confronto

"Shaft", 3 generazioni a confronto
Dimensioni di testo Aa Aa

La nuova puntata della serie "Shaft" segue tre generazioni di personaggi Shaft (Jessie T. Usher, Samuel L. Jackson e Richard Roundtree) in unione virtuosa per risolvere un misterioso di omicidio.

Il re dei detective della Grande Mela

L'azione ad Harlem è quella del miglior detective privato di New York. JJ, alias John Shaft Jr. che è anche un esperto di sicurezza informatica con laurea al MIT. Dopo aver scoperto la verità dietro la morte prematura del suo migliore amico, ha bisogno di una formazione che solo suo padre gli può dare. Shaft ha un progetto tutto suo e un conto in sospeso professionale e personale.

Le nuove protagoniste

La Warner Bros ha già diffuso online il trailer del nuovo capitolo della saga. Tra le new entry nel cast figurano Regina Hall ("Il viaggio delle ragazze") e Alexandra Shipp ("X-Men Dark Phoenix").

Tre generazioni a confronto

Il trailer gioca molto sulla contrapposizione fra John Shaft II (Samuel L. Jackson) e John Shaft Jr. (Jessie T. Usher), laddove quest’ultimo rappresenta la contemporaneità: niente turpiloquio, abiti hipster e mentalità “politicamente corretta”. Inutile dire che il padre non sopporta questo atteggiamento, essendo guidato da metodi più old school. C’è spazio anche per il detective originale, John Shaft I (Richard Roundtree), patriarca della famiglia.

La colonna sonora è sempre importante per i film Shaft. Il debutto cinematografico mondiale scatta da adesso e a fine mese Netflix distribuirà il film via internet fuori degli Stati Uniti