Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Buon 35esimo compleanno, Tetris!

Buon 35esimo compleanno, Tetris!
Dimensioni di testo Aa Aa

Buon compleanno Tetris! Sono passati ben 35 anni, dal giorno in cui il programmatore russo Alexey Pajitnov inventava questo videogioco, che ha fatto la storia. Dei tetramini, figure geometriche composte da quattro quadrati, piombavano dall'alto a velocità variabile, con il giocatore che doveva trovare in fretta orientamento e posizione, per farli incastrare tra loro.

Ancor oggi, tra gli appassionati di videogiochi ci sono fanatici di questo rompicapo, come Patt: "Era così semplice, era uno dei videogiochi più semplici, ma era impossibile diventare un master di Tetris. Un po' come con Pac-Man: semplice, ma difficilissimo (se non impossibile) con il passare dei livelli. E le persone diventavano pazze e totalmente dipendenti da questo gioco. Bisognava arrivare il più lontano possibile".

Per Pajitnov, il gioco da lui inventato è una passione, non un'ossessione: "E' una dipendenza positiva, perché è utile anche per l'attività cerebrale. E' molto meglio che stare seduti come dei vegetali davanti alla televisione o a guardare serie davanti al computer".

Oltre 35 milioni di copie di questo rompicapo sono state vendute con il Game Boy di Nintendo, mentre è stato scaricato oltre 500 milioni di volte su smartphone, pc e tablettes. Un successo planetario.