ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Incendio in mansarda, morta una giovane

Incendio in mansarda, morta una giovane
Si era lanciata dal palazzo per sfuggire alle fiamme
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AOSTA, 24 FEB – E’ morta all’ospedale di Aosta
Mihaela Cheli, la 21 enne, residente a Chiavari, che nella notte
tra venerdì e sabato si è lanciata dal terzo piano di una
palazzina in Valle d’Aosta per sfuggire ad un incendio. Nella
caduta aveva riportato un grave politrauma. I medici, dopo
l’autorizzazione dei genitori, hanno effettuato l’espianto degli
organi. L’incidente si è verificato ad Antey Saint Andrè. Non
sono gravi, invece, i due ragazzi che erano con lei. L’incendio
è scoppiato verso le 5:15. I tre ragazzi si trovavano in camera
da letto. La vittima e il fidanzato, il 24 enne Matteo Tunioli
di Chiavari, si sono calati dalla finestra precipitando per una
decina di metri. Il ragazzo ha riportato un politrauma ed è
ricoverato all’ospedale di Aosta. Il terzo ragazzo, Leonardo
Bertucco, 22 anni di Lavagna, ha invece attraversato le fiamme
riportando un’intossicazione da fumo ed è ricoverato in un
centro specializzato a Fara Novarese. Ancora da chiarire le
cause del rogo. Sull’accaduto indagano i carabinieri.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.