ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Motogp, Dovizioso pensa al 2019

Motogp, Dovizioso pensa al 2019
Bautista sostituirà l'infortunato Lorenzo sulla Ducati
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – “Questo weekend può farci capire
molte cose, perché è una pista estrema, non è per niente facile,
va presa nel modo giusto”: così Andrea Dovizioso a Skysport, in
vista del motogp di Australia. “Non ha senso fare pronostici, ci
sono molte variabili come il meteo e le condizioni della pista.
Bisogna dare il massimo per prepararsi al 2019” dice il pilota
Ducati, che anche domenica avrà come compagno di squadra Alvaro
Bautista, chiamato a sostituire Jorge Lorenzo, fresco di
intervento chirurgico a una mano. “Sostituire Lorenzo è
un’opportunità per me aggiunge Bautista mi sento fortunato a
poter lavorare con il team ufficiale Ducati, darò una mano agli
ingegneri, questo è un sogno per qualunque pilota. In Giappone
sono arrivato vicino a Rossi, poi ho perso tempo e non ho potuto
lottare per la quarta posizione. Potrebbe cambiare qualcosa se
dovessi fare una grande gara qui in Australia? I contratti sono
contratti, non cambierà nulla, anche se si dice scherza che i
contratti sono fatti per essere strappati”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.