ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caos B: Gravina,responsabiltà non nostrà

Lettura in corso:

Caos B: Gravina,responsabiltà non nostrà

Caos B: Gravina,responsabiltà non nostrà
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 25 OTT - Un consiglio federale d'urgenza per affrontare la situazione della serie B, dopo la sentenza del Tar del Lazio e la decisione della Lega di B di impugnarla al Consiglio di Stato,è stato convocato per martedì 30 ottobre dal neoeletto presidente federale, Gabriele Gravina: "Chi pensa di riportare in capo a questa governance la responsabilità dell'attuale situazione sul format del campionato di Serie B, la cui gravità è sotto gli occhi di tutti, così come ben evidenziato dalle ordinanze del TAR del Lazio, ha sbagliato indirizzo. A tal proposito - le parole di Gravina - ho deciso di convocare tempestivamente il Consiglio Federale (martedì 30 ottobre alle ore 11,00), unico organo statutariamente competente per decidere".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.