ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atene rende omaggio a Pier Paolo Pasolini

Lettura in corso:

Atene rende omaggio a Pier Paolo Pasolini

Atene rende omaggio a Pier Paolo Pasolini
Dimensioni di testo Aa Aa

Atene rende omaggio a uno degli intellettuali più discussi, geniali e controversi del secolo scorso. Ovvero Pier Paolo Pasolini, con la retrospettiva cinematografica “Il grande eretico".

La rassegna presenta la filmografia pressoché completa di uno dei più importanti registi a livello internazionale del ‘900. Un evento curato e organizzato dalla Cineteca Nazionale di Grecia, in collaborazione con l'Ambasciata d'Italia, l'Istituto Italiano di Cultura di Atene, la Cineteca di Bologna e l’Istituto Luce-Cinecittà.

Maria Komninos, Presidente dell'Archivio cinematografico greco ci racconta che Pasolini è stato uno degli intellettuali più influenti del XX secolo. “Ancora oggi la sua figura di Pier Paolo Pasolini continua ad essere attuale più che mai. La sua personalità combinava un marxismo eretico con un cristianesimo esistenziale. Il suo lavoro continua ad essere attuale, visto che assistiamo nuovamente all'ascesa di forze politiche vicine al fascismo.”

Uno dei suoi più stretti collaboratori è stato Ninetto Davoli. Ha recitato in ben 9 dei suoi film. E per onorare il Maestro è venuto qui ad Atene. “Pier Paolo Pasolini ha lasciato un'impronta molto importante nel mondo del cinema con i suoi film, anche se gli spettatori non li avevano completamente capiti in quel momento. Anche oggi, i suoi film restano inquietanti per alcuni spettatori. La gente amava e allo stesso tempo odiava Pier Paolo. È un grande piacere per me vedere oggi che molti giovani apprezzano il suo lavoro cinematografico. Perché ciò significa che comprendono tutti i problemi di cui desiderava parlare con i suoi film, 50 anni fa.”

La rassegna su Pier Paolo Pasolini sarà in programma qui nella capitale greca fino al 20 settembre. Intanto a a Casarsa in Friuli in questi giorni si tiene la prima “Summer School” italiana sul grande maestro.

Altro da cinema