EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Thailandia: le opzioni per salvare i ragazzini sottoterra

Thailandia: le opzioni per salvare i ragazzini sottoterra
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Potrebbero durare molte ore

PUBBLICITÀ

Sono iniziate le operazioni per trarre finalmente in salvo i 12 ragazzini rimasti intrappolati in una grotta in Thailandia insieme al loro allenatore. Una leggerezza imperdonabile quella dell'adulto che aveva condotto la sua squadra a fare una gita in un luogo pericoloso e perdipiù durante le forti piogge di questi giorni. Il gruppo è sottoterra e finora tutti i tentativi di liberarlo si sono infranti contro le difficoltà logistiche e il rischio di peggiorare la situazione delle persone là sotto.

Una squadra internazionale di 18 sommozzatori è stata mandata a cercare di salvare il gruppo.

Secondo un portavoce dei soccorritori questa è un'occasione visto che il livello delle acque nella grotta si è abbassato. Questo potrebbe essere il momento per estrarre i ragazzi intrappolati dal 23 giugno. Una delle difficoltà è data dal fatto che, visto il numero di persone impegnate, il livello di ossigeno nelle grotte rischia di calare con gravi rischi anche per quelli che dovrebbbero essere tratti in salvo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Thailandia: i sopravvissuti della grotta ringraziano i soccorritori

Thailanda: salvato un quinto ragazzo intrappolato nella grotta

Turbolenza volo Londra-Singapore, un morto e decine di feriti: Boeing colpito da fenomeno noto come Cat