EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Giornata mondiale degli oceani: il mare dentro di Jacques Mayol

Giornata mondiale degli oceani: il mare dentro di Jacques Mayol
Diritti d'autore 
Di Cecilia Cacciotto
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il film 'Dolphin Man' del regista Lefter Charitos, dedicato all'apneista francese, ci permette di ricordare la figura del grande sportivo che trovò negli abissi marini il suo io più intimo

PUBBLICITÀ

Jacques Mayol, l'apneista fuori dagli schemi, ci aiuta a avvicinarci al mare partendo dal nostro io più intimo o se vista al contrario avvicinandoci al mare ci aiuta a ritrovare il nostro io più intimo.

A lui è dedicato il documentario Dolphin Man di Lefter Charitos, uscito in Italia lo scorso autunno e nelle sale francesi in questi giorni.

Per Mayol immergersi nel profondo blu è come tornare nel grembo materno. Dirà del mare: Non voglio conquistarlo, non voglio sfruttarlo perché è parte di me. Io sono il mare.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giornata mondiale degli oceani: come salvare i mari dalla plastica?

Giornata mondiale degli oceani: guerra alle "reti fantasma", killer dei nostri mari

Spagna, Palma di Maiorca si ribella al turismo di massa