ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Nuovo Testamento in salsa belga

Lettura in corso:

Il Nuovo Testamento in salsa belga

Il Nuovo Testamento in salsa belga
Dimensioni di testo Aa Aa

Questa settimana con Cinema Box “Le tout nouveau testament”, film firmato Jaco van Dormael, già noto per Mr. Nobody e “L’ottavo giorno”.

Siamo qui nel fantastico stile burlesque di Bruxelles. Apprendiamo infatti che Dio è belga ed è molto antipatico. Le due cose non sono necessariamente collegate.

Nella sua torre d’avorio Dio interpretato da Benoît Poelvoorde stabilisce il bene e il male e non ne puo’ piu’ di sua figlia che turba l’ordine delle cose rivelando a tutti l’ora della loro morte. Il controllo del mondo diventa difficile.

“Le tout nouveau testament” è un film stravagante, divertente e tenero. Un po’ troppo stravagante per i suoi tanti detrattori. Ma dietro la farsa di queste Nuove Scritture si va più in là a patto di accettare il fatto che il nuovo compagno del personaggio evangelico interpretato da Catherine Deneuve è un superbo gorilla.

Altro da cinema