ULTIM'ORA

Milano Moda Donna: romanticismo liberty. Da Gucci il debutto di Alessandro Michele

Milano Moda Donna: romanticismo liberty. Da Gucci il debutto di Alessandro Michele
Dimensioni di testo Aa Aa

Stars e glamour a Milano Moda Donna.

In prima fila ad applaudire la svolta di Gucci l’attrice Salma Hayek con il marito Francois Pinault. Il brand si è presentato completamente rinnovato dal neodirettore creativo Alessandro Michele. Lo stilista romano ha debuttato con la maison Gucci con la collezione inverno 2015-2016: un mix di retrò e vintage, molto attuale.

Un mix di genere maschile/femminile. Addio al total look. La nuova bellezza è imperfetta. Camicie romantiche annodate al collo, abiti longuette in organza di seta, giacche in montone reversibile. Alle lavorazioni preziose si uniscono i broccati patchwork sfumati, da portare con bassi stivali e preziosi zainetti da sera.

Sarà un inverno, il prossimo, all’insegna del Rinascimento. La stilista Alberta Ferretti punta su donne affascinanti e magnetiche. Una collezione fatta di dettagli e dai volumi più corposi. Ricami floreali su chiffon, camicie di seta impalpabile, stampe che decorano i maxi-abiti.

Tessuti e lavorazioni che sconfinano nella couture. Damaschi sulle gonne, gilet di tricot ricamato o di pelliccia intarsiata, e piccole tuniche con cristalli. Gli accessori rigorosamente a tema: pantofoline con fiocchi e micro-zainetti ricamati.

Stile stravagante quello di Roberto Cavalli che porta in passerella per la linea giovane “Just Cavalli” il gusto di osare. Una sfilata liberamente ispirata allo stile Bauhaus con un tocco di romanticismo moderno.

Geometrie e linee snelle, camicie di pizzo e tinte calde. Bluse con maniche ricoperte di ruches, cappotti in velluto con ricami in piume, tute in seta e pantaloni optical. La voglia di osare e di divertirsi.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.