ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Crisi, emorragia di competenze dal Portogallo

Crisi, emorragia di competenze dal Portogallo
Dimensioni di testo Aa Aa

File d’attesa interminabili davanti ai consolati africani e sudamericani a Lisbona. Cresce il numero dei portoghesi che vanno in cerca di opportunità all’estero, soprattutto in Angola e in Brasile. Perché l’Europa della crisi non sembra poter garantire un futuro decente alla giovane e istruita élite portoghese.