ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

I tesori del Tibet in un libro da 10.000 Euro

Lettura in corso:

I tesori del Tibet in un libro da 10.000 Euro

I tesori del Tibet in un libro da 10.000 Euro
Dimensioni di testo Aa Aa

Diecimila euro. Questo è il prezzo assegnato a un libro che, come spiega il suo autore, il fotografo e scrittore Thomas Laird, ha ideato in dieci anni di lavoro e portato in mostra a Zurigo, in Svizzera, presso il museo Rietberg. Ma i "Murales del Tibet", come il titolo assegnato al libro "d'arte" stesso li definisce, contiene i maggiori tesori della cultura buddista tibetana. Una edizione limitata, meno di un migliaio di esemplari, che rappresentano qui qualcosa di più:

Thomas Laird:

"Per me sono dei tesori enormi e voglio essere certo che il resto del mondo li possa ammirare. E inoltre voglio assciurarmi che le future generazioni possano vedere ciò che noi stessi riusciamo a vedere. Ecco perché ho ritenuto di assumermi queste responsabilità. Non si tratta di un libro, un prodotto in sé, bensì di un lascito per le future generazioni. Un archivio contenuto in una scatola enorme per le generazioni del futuro."

Cinquecento pagine (1.200 se si includono i testi che le accompagnano) e 23 chilogrammi di fotografie scattate dall'autore nel 1986, nel tempio di Lukhang in Tibet, mostrati allo stesso Dalai Lama che ne ha firmati tutti gli esemplari: una opera d'arte più che un libro, la cui pubblicazione è stata affidata alla casa editrice di settore tra le maggiori: la Taschen.