ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Le minoranze salveranno l'Europa

Lettura in corso:

Le minoranze salveranno l'Europa

Le minoranze salveranno l'Europa
Dimensioni di testo Aa Aa

In un'Europa sempre più ripiegata sui nazionalismi, le minoranze chiedono maggiore riconoscimento. L'Unione federale delle nazionalità europee (FUEN)ha lanciato una campagna per la tutela delle minoranze in tutta Europa, dove esistono troppe disparità tra gli Stati membri, come spiega Loránt Vincze, Presidente della FUEN.

"Le minoranze in Europa vivono in situazioni molto diverse: ci sono Stati che non riconoscono nemmeno le minoranze nazionali, come la Francia o la Grecia, mentre altri come la Finlandia, il Belgio, l'Italia hanno istituito delle autorità per le tutelare le minoranze interne. Altri ancora si trovano in una via di mezzo, C'è una grande disparità da questo punto di vista in Europa. Sarebbe bello avere gli stessi standard e la possibilità di condividere le buone pratiche ".

La questione della minoranze è particolarmente sensibile nel settore dell'educazione. In alcuni paesi è infatti difficile studiare in una lingua diversa da quella ufficiale.

"In Romania non è stato possibile istituire una scuola ungherese perché le autorità locali, i giudici e un po' tutti hanno cercato di opporsi alla sua creazione", prosegue Vincze. Se avessimo delle raccomandazioni o una sorta di quadro a livello europeo che riconosca l'importanza di creare scuole per le minoranze come un modo per garantire l'istruzione delle minoranze, allora sarebbe tutto molto più facile".

Secondo l'organizzazione, l'antidoto al separatismo e alle tensioni in Europa sta proprio nella tutela delle minoranze, che in questo modo si sentirebbero parte integrante delle società in cui vivono.