ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Atletica: Ricorso Carter per la squalifica ai Giochi 2008

Lettura in corso:

Atletica: Ricorso Carter per la squalifica ai Giochi 2008

Dimensioni di testo Aa Aa

Il giamaicano Nesta Carter al Tas di Losanna, per il ricorso alla squalifica che ha privato la sua squadra di una medaglia e Usain Bolt della terza tripletta olimpica. Lo sprinter, infatti, era uno dei componenti del quartetto che ai Giochi di Pechino 2008 vinse l’oro poi revocato per una positività retroattiva all’antidoping, riscontrata a seguito di un riesame dei campioni di urina.

MATTHIEU REEB, SEGRETARIO GENERALE TAS
“Se fosse definitivamente squalificato anche la staffetta giamaicana lo sarebbe e l’intera squadra, quindi, perderebbe primo posto e medaglie”.

Il nome di Carter è emerso nel giugno 2016 fra i 454 casi di doping venuti alla luce dopo una serie di controanalisi. I suoi legali avrebbero prodotto nuovi documenti una sentenza è attesa agli inizi del 2018.