ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'ultimo saluto della Thailandia a re Bhumibol

Durato cinque giorni e costato 90 milioni di dollari, il funerale di re Bhumibol termina con l'incoronazione ufficiale del figlio e erede designato al trono

Lettura in corso:

L'ultimo saluto della Thailandia a re Bhumibol

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo cinque giorni di celebrazioni, si conclude domenica il funerale di re Bhumibol, l’anziano sovrano della Thailandia, scomparso un anno fa, a 88 anni, dopo 70 di regno.

In questi giorni per le strade di Bangkok si sono riversati oltre 200mila sudditi. Per loro re Bhumibol è una divinità.

Il nuovo re di Thailandia sarà il figlio e erede designato al trono Maha Vajiralongkorn, che ha ricevuto l’ufficiale investitura. Tra di loro:

Alle esequie di re Bhumibol hanno preso parte capi di stati provenienti da 42 nazioni e monarchi di 24 paesi. Tra di loro: la regina Sofia di Spagna, la regina Maxima dei Paesi Bassi e la regina Silvia di Svezia. Dal Regno Unito, è arrivato anche il principe Andrew.

in totale, la cerimonia funebre di re Bhumibol di Thailandia è costata 90 milioni di dollari.

Le ceneri di re Bhumibol riposeranno in un tempio buddista, vicino al Palazzo Reale di Bangkok, all’interno del quale verranno custodite le ossa del sovrano