ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Thailandia: la cremazione del re

Lettura in corso:

Thailandia: la cremazione del re

Dimensioni di testo Aa Aa

Alle 22 locali, le 17 in Italia, comincerà la cremazione di Re Bhumibol, sovrano thailandese morto nell’ottobre del 2016. La cremazione sarà il culmine di una cerimonia funebre di ben 5 giorni che ha richiesto mesi di preparativi, costati non meno di 90 milioni di dollari. A guidare i riti buddisti, il figlio e successore di Bhumibol, Rama X. Il corpo del defunto sovrano si trova in una bara, separata dall’Urna reale. Entrambe, l’urna e la bara, saranno portate sulla pira da un carro dorato condotto da portatori in abiti tradizionali alla presenza di monaci in preghiera, e saranno entrambe cremate. Ad assistere alla cerimonia decine di migliaia di cittadini in lutto, inchinati e inginocchiati. I thailandesi vestono di nero nelle occasioni ufficiali ormai dalla morte di Bhumibol che era considerato il padre della nazione e una sorta di divinità.