ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Incentivi statunitensi a Boeing "illegali" secondo il WTO


economia

Incentivi statunitensi a Boeing "illegali" secondo il WTO

Le autorità statunitensi hanno violato le regole del commercio internazionale agevolando fiscalmente Boeing. Il WTO ha dato ragione all’Unione Europea giudicando illegali gli incentivi decisi nel 2013 a favore del costruttore statunitense per la fabbricazione del 777X, considerato il rivale dell’Airbus 350, e ha dato 90 giorni agli Stati Uniti per mettersi in regola.

“È una vittoria importante l’industria aereonautica europea”, ha commentato la commissaria al Commercio, Cecilia Malmström.

Il verdetto finale tuttavia sarà noto non prima della fine del 2018 secondo Boeing perché probabilmente Washington farà appello alla sentenza dell’organizzazione mondiale del commercio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

economia

Ocse confida in iniziative di stimolo fiscale per rilanciare la crescita