ULTIM'ORA

Firenze: scontri tra i manifestanti del corteo 'No Renzi' e la polizia

In mille violano il divieto di corteo e attaccano la polizia che li carica. Ferito un agente, danni in città.

Lettura in corso:

Firenze: scontri tra i manifestanti del corteo 'No Renzi' e la polizia

Dimensioni di testo Aa Aa

Scontri tra manifestanti e polizia a Firenze dove un corteo non autorizzato di un migliaio di persone ha tentato di avvicinarsi alla Leopolda mentre nella ex stazione si teneva la kermesse renziana.

I manifestanti, a cui era stato concesso di radunarsi in un sit-in, non hanno accettato il divieto di corteo e alcuni di loro nei pressi di piazza San Marco, hanno iniziato a tirare oggetti contro la polizia. Ferito, probabilmente da un grosso petardo, un agente, mentre un ragazzo è stato portato in questura.

Il corteo ‘No Renzi’ contro il governo e contro il si al referendum, raccoglieva, tra gli altri, antagonisti, attivisti dei centri sociali, e del “Comitato Firenze dice no”.
Alla manifestazione erano presenti persone arrivate da Veneto, Marche, Campania: “Siamo qui per rappresentare una realtà sociale che alla Leopolda non è rappresentata”- hanno detto.

Il sindaco di Firenze “Dario Nardella”: https://twitter.com/darionardella ha denunciato le violenze dal palco della Leopolda, a cui è arrivato trafelato e dove ha parlato con il presidente del consiglio Renzi.