ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Mosca: gli islamici hanno sparato sui civili in fuga da Aleppo


Siria

Mosca: gli islamici hanno sparato sui civili in fuga da Aleppo

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

L’esercito siriano starebbe avanzando ad Aleppo, stando alle dichiarazioni di Damasco. La battaglia si concentra in queste ore nel sud della città.

Non si parla di una nuova tregua dopo quella, unilaterale di tre giorni, decretata dai russi per consentire ai civili e ai feriti di uscire dai quartieri controllati dai miliziani islamici. Nessuno ne ha approfittato per mettersi in salvo e questo perché le bande armate che tengono Aleppo est hanno aperto il fuoco su chiunque provasse ad andarsene, secondo quanto rilevato dal ministero degli esteri russo.

Bombardamenti a Idlib

Furiosi bombardamenti hanno colpito anche la zona di Idlib, poco a sud-ovest di Aleppo, una delle roccaforti degli insorti, vicina alla linea del fronte con le forze lealiste.

Nei raid condotti dall’aviazione di Assad, dice l’Osservatorio siriano dei diritti umani – anti-Damasco – sarebbero morti una decina di civili. Sarebbe stata colpita anche una scuola.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Repubblica Centrafricana, violenze a Bangui contro la missione ONU. Almeno tre morti