ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia, sono almeno 2200 i migranti minori non accompagnati

Ci vorrà almeno un anno prima di poter garantire ai migranti minori non accompagnati che si trovano in Grecia una accoglienza adeguata ai loro bisogni.

Lettura in corso:

Grecia, sono almeno 2200 i migranti minori non accompagnati

Dimensioni di testo Aa Aa

Ci vorrà almeno un anno prima di poter garantire ai migranti minori non accompagnati che si trovano in Grecia una accoglienza adeguata ai loro bisogni.

Lo ha riconosciuto il ministro per le Politiche migratorie del governo di Atene. In Grecia sono ufficialmente 2200 i migranti minori non accompagnati ospiti di strutture improvvisate.

“Il più difficile è stato passare la frontiera tra l’Iran e la Turchia. Una volta superato il confine tutto è diventato piu facile, e sono arrivato sull’isola di Lesbo, dove siamo stati sistemati nei campi. Era come in un carcere, eravamo nervosi, niente da fare, eravamo intrappolati”.

La maggior parte dei minori è ancora accolta nelle isole dell’Egeo orientale, e il governo non nasconde le difficoltà.

“Siamo consapevoli del molto lavoro che resta da fare. Ci proviamo, e non sappiamo se e quando ce la faremo, ma ce la mettiamo tutta. Le soluzioni non camminano alla stessa velocità dei problemi, ma bisogna farle procedere il più rapidamente possibile, come le circostanze richiedono”.

Sia l’Unione europea che le Ong avevano
chiesto per i minori un trattamento più adeguato.

“Le autorità greche riconoscono che saranno necessari molti altri passaggi prima di mettere ordine al problema dei minori non accompagnati. Ma tanto le istituzioni quanto le Ong sottolineano che i ragazzi hanno diritto a vivere alla stessa maniera dei loro coetanei di tutto il mondo”.