ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia, Erdogan fa arrabbiare le donne: "Contraccezione è un tradimento"

mondo

Turchia, Erdogan fa arrabbiare le donne: "Contraccezione è un tradimento"

Pubblicità

Nessun controllo delle nascite nelle famiglie musulmane. E’ quanto ha affermato il presidente turco Recep Tayyp Erdogan, che a Istanbul ha preso la parola per invitare i suoi concittadini a fare più figli.

Per Erdogan ogni moglie deve impegnarsi a generare almeno tre figli per contribuire a rafforzare la Turchia.

“Accresceremo le prossime generazioni. Programmazione demografica, controllo delle nascite… Nessuna famiglia musulmana puo seguire un simile approccio. Rispetteremo le indicazioni di Dio e del nostro amato profeta”.

Le posizioni di Erdogan – che ha definito la contraccezione “un tradimento” – sono da tempo criticate dalle associazioni turche di donne, che si battono per le pari opportunità.

Secondo alcuni analisti Erdogan punta a far entrare la Turchia, che oggi conta 79 milioni di abitanti, tra le prime dieci economie mondiali entro il 2013.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo