ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Turchia: il nuovo premier designato è Binali Yildirim

mondo

Turchia: il nuovo premier designato è Binali Yildirim

Pubblicità

Da un premier fedele a uno fedelissimo. Accade in Turchia dove il presidente Recep Tayip Erdogan, dopo aver accettato le dimissioni del primo ministro Ahmet Davutoglu ha scelto il ministro dei Trasporti, Binali Yildirim, come nuovo capo del suo partito Akp e del governo di Ankara.

La nomina è ancora formale, ma verrà ufficializzata domenica in un congresso straordinario del partito, dopo il quale arriverà l’investitura.

Lo stesso Yildirim ha spiegato come lavorerà di comune accordo con il leader Erdogan e col partito per fare la Turchia ancora più grande.

Il compito di Yildirim è uno: portare a casa il presidenzialismo. Un compito su cui si era arenato l’ex premier Davutoglu che in più era arrivato al potere con una forte maggioranza parlamentare.

Yildirim è da sempre vicino al presidente, autore di progetti faraonici che hanno modernizzato la Turchia arriva al potere, ma non dovrà oscurare il presidente e riuscire a fare ingoiare all’Europa la legge antiterrorismo che molti a Bruxelles considerano liberticida.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo