This content is not available in your region

Austria, presidenziali: la destra populista stravince e va al ballottaggio

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Austria, presidenziali: la destra populista stravince e va al ballottaggio

<p>Si profila a sorpresa una vittoria della destra populista in Austria. </p> <p>Al primo turno delle elezioni presidenziali ha trionfato Norbert Hofer, candidato del Partito della Libertà (Fpoe), nazionalista e anti-migranti.</p> <p>In base alle prime proiezioni del voto popolare, Hofer è in testa con il 35% circa.</p> <p>Ancora incerto il secondo posto. Se lo contendono l’ex capo dei Verdi Alexander van der Bellen e la candidata indipendente Irmgard Griss.</p> <p>L’esito, se confermato, ribalta i pronostici che davano come primo l’ecologista e professore universitario. </p> <p>Eliminati i candidati dei due grandi partiti tradizionali, popolari e socialisti. </p> <p>Al voto erano chiamati 6,4 milioni di austriaci con più di 16 anni.</p> <p>La campagna elettorale era stata quasi monopolizzata dalla questione dell’immigrazione. </p> <p>Lo scossone degli equilibri della politica austriaca, annunciato dai sondaggi, va al di là delle aspettative.</p> <p>Il ballottaggio si terrà il 22 maggio.</p>