ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Armi ad Al-Qaeda in Siria. Nuove ombre sui ribelli addestrati dagli USA

Ribelli addestrati dagli Stati Uniti hanno ceduto munizioni e veicoli al braccio siriano di Al Qaeda, per accedere a una zona da quest’ultimo

Lettura in corso:

Armi ad Al-Qaeda in Siria. Nuove ombre sui ribelli addestrati dagli USA

Dimensioni di testo Aa Aa

Ribelli addestrati dagli Stati Uniti hanno ceduto munizioni e veicoli al braccio siriano di Al Qaeda, per accedere a una zona da quest’ultimo controllata.

Piove sul bagnato della già contestatissima missione americana per la formazione dei combattenti siriani, chiamati a battersi contro l’ISIL. Alti comandi statunitensi fanno risalire l’accaduto al ventuno o ventidue settembre e lo stesso Pentagono conferma l’episodio attraverso il suo portavoce. Un episodio che le stesse fonti bollano come un’aperta violazione delle regole d’ingaggio sottoscritte dai partecipanti al programma.

Appena pochi giorni fa, rispondendo nel corso di un’audizione al Senato americano, il generale Lloyd Austin aveva stimato in appena “quattro o cinque” i ribelli addestrati dagli Stati Uniti, ancora effttivamente operativi in Siria.