ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ambiente, l'Ue prepara la road map verso la Conferenza climatica di Parigi. -40% delle emissioni entro il 2030

Ridurre del 40% le emissioni di Co2 entro il 2030. L’Europa accelera il passo in modo da arrivare preparata alla Conferenza sul clima di Parigi

Lettura in corso:

Ambiente, l'Ue prepara la road map verso la Conferenza climatica di Parigi. -40% delle emissioni entro il 2030

Dimensioni di testo Aa Aa

Ridurre del 40% le emissioni di Co2 entro il 2030. L’Europa accelera il passo in modo da arrivare preparata alla Conferenza sul clima di Parigi. Venerdì a Bruxelles i ministri dell’ambiente a Bruxelles hanno finalizzato i punti contenuti nella bozza di intenti approvata a marzo. Nel testo anche l’impegno a rendere l’Europa climaticamente neutrale entro il 2100, ovvero portare entro quella dato a zero l’impatto delle emissioni sul clima

“Stiamo chiedendo ai 28 stati membri di impegnarsi insieme per raggiungere il prio obiettivo entro il 2020 e poi arrivare al 2050 con la riduzione del 50% delle emissioni di gas nocivo” ha ribadito il Commissario Ue Miquel Arias Canete.

Per le associzioni ambientaliste, però, l’Europa deve presentare un piano più ambizioso, all’altezza dell’obiettivo posto a livello globale di limitare a 2 gradi l’aumento del riscaldamento terrestre.

Davanti la sede del Consiglio europeo alcuni manifestanti hanno messo in scena un tiro alla fune tra le lobbies delle energie fossili e quelle rinnovabili.

“Crediamo sia arrivato il momento di porre fine alla predominanza delle energie fossili entro questo secolo. C‘è bisogno che queste vengano sostituite il prima possibile con le rinnovabili. Ed è questo il senso della nostra manifestazione qui oggi. Esiste purtroppo ancora una distanza forte tra quanto è stato presentato dai Paesi europei e quanto andrebbe fatto per raggiungere gli obiettivi fissati” ha dichiarato a Euronews Wendel Trio, Direttore del Climate Action Network Europe.