ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria: missile rade al suolo edificio di Douma provocando decine di vittime

Resta una scia di sangue nella prigione siriana di Damasco attaccata dalle forze ribelli che combattono contro il regime di Bashar al Assad. Undici

Lettura in corso:

Siria: missile rade al suolo edificio di Douma provocando decine di vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Resta una scia di sangue nella prigione siriana di Damasco attaccata dalle forze ribelli che combattono contro il regime di Bashar al Assad.

Undici persone sono rimaste uccise dall’esplosione di un colpo di mortaio. Oltre cinquanta i feriti. L’attacco è avvenuto durante l’orario di visita dei famigliari ai detenuti:

“La maggior parte delle vittime – conferma Nabil Al-Ghajari, responsabile del carcere – sono donne e bambini. Erano qui per visitare i propri cari”.

Il fuoco ha colpito anche un’altra zona della Siria. Si tratta della città di Douma, a circa 15 chilometri a nord est dalla capitale. Sabato scorso a radere al suolo un edificio in una zona in mano ai ribelli sono stati i missili dell’esercito regolare. Si contano almeno 50 vittime. Molti i dispersi ancora sotto le macerie. I soccorritori impegnati nelle ricerche hanno salvato una bimba, richiamati dal suo pianto. Nulla da fare per i suoi genitori e fratelli, ritrovati senza vita.