ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: inchiesta sui medici che non denunciarono la pericolosità del pilota Andreas Lubitz

Medici e psicologi che valutarono le condizioni di Andreas Lubitz prima che facesse deliberatamente precipitare il suo aereo con 150 persone a bordo

Lettura in corso:

Francia: inchiesta sui medici che non denunciarono la pericolosità del pilota Andreas Lubitz

Dimensioni di testo Aa Aa

Medici e psicologi che valutarono le condizioni di Andreas Lubitz prima che facesse deliberatamente precipitare il suo aereo con 150 persone a bordo avrebbero potuto fermarlo? È quanto cercherà di stabilire un’inchiesta aperta in Francia.

Negli ultimi 5 anni il pilota aveva consultato ben 41 medici diversi. Lamentava problemi alla vista e temeva di cadere in preda alla depressione.

Il procuratore di Marsiglia Brice Robin ha spiegato ai giornalisti: “Questa inchiesta intende trovare l’equilibro tra il segreto professionale dei medici e la sicurezza dei voli. Dovrà spiegare come e perché un pilota può ritrovarsi in una cabina di pilotaggio con l’intenzione di causare la perdita dell’aereo e dei suoi occupanti.”

Alcuni medici giudicarono Lubitz psicologicamente instabile e inadatto a volare, ma non trasmisero l’informazione. In Germania, rivelare dati sensibili dei propri pazienti è un reato punito con il carcere, a meno che i pazienti stiano per commettere un crimine.