ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Disastro Germanwings: Lufthansa non informò autorità della depressione di Lubitz

Il disastro della Germanwings rischia di influire pesantemente sui conti della Lufthansa. La compagnia di bandiera tedesca – secondo il quotidiano

Lettura in corso:

Disastro Germanwings: Lufthansa non informò autorità della depressione di Lubitz

Dimensioni di testo Aa Aa

Il disastro della Germanwings rischia di influire pesantemente sui conti della Lufthansa.

Point of view

Non è da escludere l'eventualità che un giudice statunitense possa concedere il risarcimento dei danni

La compagnia di bandiera tedesca – secondo il quotidiano Die Welt – in seguito ad una legge del 2013 sarebbe stata obbligata a comunicare i casi considerati gravi, tra cui le depressioni.

L’autorità tedesca dell’aviazione civile, inoltre, ha annunciato di non essere mai stata informata dalla compagnia di bandiera della depressione di Andreas Lubitz.

Elementi che influeranno il calcolo dei risarcimenti, così come il nodo dei danni morali, non riconosciuti dal diritto tedesco.

“Per i passeggeri statunitensi – dato il fatto che forse Lufthansa abbia avuto un comportamento non idoneo sulla gestione del pilota – questi premi potranno essere molto elevati – sostiene Elmar Giemulla, avvocato specialista in legislazione aeronautica – E non è da escludere l’eventualità che un giudice statunitense possa concedere il risarcimento dei danni. Questo dipende da quanto Lufthansa sarà colpevole per il giudice”.

La Lufthansa sarà probabilmente chiamata anche a pagare la bonifica del luogo del disatro. Difficile, però, che si ripeta il caso Pan Am, la compagnia statunitense fallita a seguito del disastro di Lockerbie del 1988.