ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il premier belga ricoperto di maionese e patatine fritte

Il primo ministro belga Charles Michel è rimasto vittima a Namur di un attacco a colpi di maionese e patatine fritte da parte di un gruppo di ex

Lettura in corso:

Il premier belga ricoperto di maionese e patatine fritte

Dimensioni di testo Aa Aa

Il primo ministro belga Charles Michel è rimasto vittima a Namur di un attacco a colpi di maionese e patatine fritte da parte di un gruppo di ex Femen.

Le donne hanno detto di essere delle studentesse che protestano contro le misure di austerità imposte nel Paese, che hanno portato ad uno sciopero generale il 15 dicembre, che ha paralizzato il Belgio.