ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Piano Juncker, Belgio in testa per numero di progetti presentati

Lettura in corso:

Piano Juncker, Belgio in testa per numero di progetti presentati

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ il Belgio il Paese ad aver presentato alla Commissione Juncker il maggior numero di progetti nella speranza di vederli finanziati dal nuovo piano di investimenti.

A occupare uno spazio importante è soprattutto la transizione energetica. Dei sette reattori esistenti in Belgio quattro sono stati spenti, mentre il Governo ha già avvertito la popolazione di possibili tagli alle forniture di gas ed elettricità durante l’inverno.

Tra le proposte spicca la creazione di parchi eolici connessi alle reti elettriche dei Paesi vicini: Germania, Paesi Bassi e Lussemburgo.

“Il Belgio è davvero al centro dell’Europa” spiega a Euronews la Portavoce di Elia Axelle Pollet “Per partecipare alla costruzione di una rete energetica europea abbiamo bisogno di essere ancora più connessi. La costruzione di un mercato europeo voluto e richiesto dall’Unione passa per l’integrazione delle reti”.

Non soltanto energia, infrastrutture, trasporti e agenda digitale occupano una parte importante della lista dei progetti inviati dal Belgio all’analisi della Commissione Ue.

Tra le proposte per la digitalizzazione dei servizi spicca la creazione di una piattaforma di e-health, attraverso la quale i pazienti saranno seguiti dai medici attraverso internet.

Ma quanto un progetto del genere riuscirà ad attrarre l’interesse degli investitori privati?

Grégory Claeys, economista del think tank Bruegel è molto scettico.

“A mio avviso ci sono progetti poco interessanti per gli investitori privati che sono alla ricerca di un ritorno economico positivo.
Saranno proprio loro a fornire la maggior parte dei contributi e alla fine saranno sempre loro a selezionare la qualità dei progetti, che pur non essendo oggi realizzati, promettono profitti”.

La valutazione dei progetti presentati dai 28 Paesi europei spetterà a un comitato composto da membri della Commissione e della Banca europea per gli Investimenti.