ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Los Angeles, un uomo apre il fuoco nell'aeroporto, feriti


mondo

Los Angeles, un uomo apre il fuoco nell'aeroporto, feriti

L’aeroporto internazionale di Los Angeles, in California, è stato evacuato in seguito a una sparatoria avvenuta al Terminal 3. Qui un uomo armato di un potente fucile sarebbe stato visto sparare prima di essere fermato dalla polizia.

Ci sarebbero ‘‘diversi feriti’‘ in
seguito alla sparatoria, forse più dei tre delle prime testimonianze. I responsabili dei vigili del fuoco parlano di ‘multi-patient incident’. Sul posto sono presenti numerose autoambulanze. Secondo alcune fonti tra i feriti ci sarebbero due o tre agenti.

Il traffico in arrivo e in partenza nello scalo californiano è stato sospeso e tutte le vie di accesso all’aeroporto sono state chiuse.

La polizia conferma che la persona che ha aperto il fuoco con un fucile all’aeroporto di Los Angeles è ora “sotto custodia”, riferisce via Twitter il Los Angeles Times. Altre fonti affermano che si tratta di un uomo, che nella sparatoria sarebbe rimasto ferito, ma non è chiaro se in maniera grave o meno.


Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Turchia, per la prima volta in parlamento deputate col velo