This content is not available in your region

Il Museo del Futuro di Dubai: un hub intellettuale e scientifico

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Il Museo del Futuro di Dubai: un hub intellettuale e scientifico
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai

Un edificio di sette piani senza pilastri, alto 77 metri e con una facciata in acciaio inossidabile illuminata da 14000 metri di calligrafia araba. È il Museo del futuro di Dubai, considerato da molti l'edificio più bello del mondo. La sua architettura e il design creativo sono all'altezza di quello che c'è all'interno del museo. Questo capolavoro architettonico di 30mila metri quadrati è un hub intellettuale e scientifico. Riunirà le migliori menti di scienza, tecnologia e innovazione per trovare soluzioni per il futuro dell'umanità.

"A differenza dei tipici musei in cui il valore degli oggetti esposti si apprezza con il tempo perché diventano più vecchi, quando si parla di futuro è necessario essere sempre rilevanti - dice Khalfan Belhoul, amministratore delegato dalla fondazione Dubai Future -. Quindi siamo entusiasti di come possiamo creare la storia continuamente. La nostra esposizione può farti fantasticare su un futuro lontano, ma anche su uno più vicino e tangibile: la gente può farsi un'idea di cosa succederà nei prossimi anni e non nel 2071.

Ogni piano del museo ha un focus diverso, dallo sviluppo delle risorse dello spazio agli ecosistemi, dalla bioingegneria alla salute e al benessere. Con un'enfasi su realtà virtuale e aumentata, Big Data, robotica e intelligenza artificiale. Il museo ospiterà anche laboratori di innovazione dedicati a diversi settori, tra cui salute, istruzione, città intelligenti, energia e trasporti, oltre a testare nuove invenzioni in collaborazione con istituti di ricerca e università.

"Parliamo innanzitutto dell'importanza della tecnologia scientifica - dice Sarah Al Amiri, presidente dell'agenzia spaziale degli Emirati Arabi Uniti -. È stata identificata come uno dei motori globali dello sviluppo. Per noi è un ingrediente importante per lo sviluppo dell'economia e per una sua ulteriore diversificazione, soprattutto per aumentare l'impatto e i risultati dei settori dell'economia già esistenti. Partendo da qui, è necessario che l'intero ecosistema lavori insieme: gli attuali attori industriali; le istituzioni accademiche che stanno ulteriormente elevando le loro capacità di ricerca; e un impianto legislativo che consenta di sperimentare nuove soluzioni. Il Museo del Futuro di Dubai è un'ancora che fornisce l'elemento umano, che è l'ingrediente più importante per l'innovazione e lo sviluppo".

Come porta di accesso globale al futuro, il museo punta a trasformare Dubai in un banco di prova per le tecnologie emergenti e in hub per talenti, inventori e creativi di tutto il mondo, pronti a confrontarsi con le più grandi sfide del nostro tempo.