Le diverse vite di Tyra Banks, l'ex modella rinasce imprenditrice

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Le diverse vite di Tyra Banks, l'ex modella rinasce imprenditrice
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai

La top model, attrice e imprenditrice di successo, Tyra Banks, ha costituito negli Emirati Arabi Uniti il suo primo avamposto per espandere a livello globale la sua azienda di gelati Smize and Dream. 

Parlando con Euronews, ha detto: "L'ufficio per gli investimenti ci ha davvero fatto fare dicendoci: sosteniamo le persone di colore, sosteniamo le donne e vogliamo portarle negli Emirati Arabi Uniti Emirates per mostrare al mondo che qui puoi far crescere la tua attività”.

Banks è diventata un nome familiare grazie al successo in spettacoli come America's Next Top Model e The Tyra Banks show. Sottolinea l'importanza di sostenere le altre donne nel mondo degli affari : “E' importante puntare le telecamere sulle donne per mostrare esempi ad altre donne, per dire: guarda puoi farlo anche tu. Sai, è molto importante avere modelli e circondarsi di persone d'esperienza. Sei innovatore, ma non trascurare la strategia, il marketing e tutte le altre cose necessarie per avere successo negli affari".

Conosciuta per aver infranto i tabù, Tyra è stata la prima donna afroamericana ad apparire sulle copertine di GQ e Sports Illustrated Swimsuit Issue. Lavora da quando aveva 15 anni e attribuisce a sua madre la sua solida etica del lavoro e la capacità di sopravvivere all'attività di modella (o meglio alla fine di quell'era).

Tu sei un prodotto, come piazzerai sul mercato questo prodotto? Devi capire che i prodotti invecchiano e la gente non li vuole più, non li compra più. Per cui bisogna differenziarsi, aggiornarsi di continuo
La madre di Tyra Banks

Mia madre mi diceva: tu sei un prodotto e questo prima che diventassi un’imprenditrice. Q uando ero una modella. Mi diceva: sei un prodotto, come piazzerai sul mercato questo prodotto? Devi capire che i prodotti invecchiano e la gente non li vuole più, non li compra più. Per cui bisogna differenziarsi, aggiornarsi di continuo. Ma come? In questo modo. Si è trattato di un consiglio molto saggio e quando a un certo punto hanno cominciato a dirmi No per una cosa e ancora un’altra cosa lei mi ha detto: non dicono no a te ma al prodotto. Ricordalo e questo mi ha aiutato moltissimo a non impazzire nel mondo dell’intrattenimento. 

Ha consigli per nuove imprese e start-up e dice: “Esamina il mercato, guarda tutto,  fai ricerche in modo ossessivo.  Così che nessuno ti dica mai e che non sai cosa stai facendo.