EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Dieci anni e 5 mesi per ottavo banda dello spray a Corinaldo

E' l'ottava condanna, sentenza con rito abbreviato ad Ancona
E' l'ottava condanna, sentenza con rito abbreviato ad Ancona
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ANCONA, 22 MAG - Una condanna a dieci anni e 5 mesi per Riccardo Marchi, 24 anni, bolognese, considerato l'ottavo componente della banda dello spray, che entrò in azione nella discoteca Lanterna Azzurra di Corinaldo (Ancona) nella notte tra il 7 e l'8 dicembre 2018, quando sei persone morirono schiacciate nella calca. La sentenza è uscita poco dopo le 13 di oggi al Tribunale di Ancona dopo una breve camera di consiglio. L'imputato procedeva con il rito abbreviato, per l'accusa di aver fatto parte del gruppo che usava spray urticante per commettere furti di collanine d'oro tra gli avventori del locale. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale, appoggio a Kamala Harris

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"