ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Delitto Gucci: Patrizia Reggiani chiude conti con giustizia

Archiviata ultima indagine a suo carico da gip Milano
Archiviata ultima indagine a suo carico da gip Milano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 26 FEB – Patrizia Reggiani, condannata a 26
anni di cui 17 trascorsi in carcere come mandante dell’omicidio
del marito Maurizio Gucci, ucciso a Milano nel 1995, ha chiuso i
conti con la giustizia. Oggi infatti il gip Roberto Crepaldi ha
archiviato l’ultimo procedimento penale a carico della signora.
Fu indagata “erroneamente”, spiega la difesa, per mancata
esecuzione del provvedimento del giudice a causa della denuncia
di Giuseppe Onorato, il portiere del palazzo in via Palestro che
il giorno del delitto fu ferito: l’uomo, morto a novembre per
infarto, non si era visto risarcire i 200 milioni di lire
disposti in sentenza. Somma ora versata. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.