ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mascherine con marchi lusso contraffatti, nove denunce

Operazione guardia finanza Torino, perquisizioni in tutta Italia
Operazione guardia finanza Torino, perquisizioni in tutta Italia
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SETTIMOTORINESE, 21 DIC – Nove persone denunciate
per frode in commercio e vendita di prodotti industriali con
marchi contraffatti. E’ il bilancio di una doppia operazione
della guardia di finanza di Chivasso che ha scoperto
un’organizzazione che realizzava e rivendeva prodotti con famosi
marchi falsi. Tra questi Chanel, Gucci, Giorgio Armani, Louis
Vuitton, Adidas, Burberry. I finanzieri hanno individuato a Settimo Torinese e nel
quartiere Barriera di Milano di Torino, due sartorie illegali e
un negozio dove venivano confezionate e vendute mascherine di
tessuto e articoli con marchi contraffatti. Sono 600.000 i
marchi sequestrati, oltre a migliaia di metri di filato e a tre
macchinari. Le perquisizioni disposte dalla Procura in provincia di
Prato, Vicenza, Viterbo, Napoli e Caserta, hanno poi ricostruito
le responsabilità dei fornitori dei tessuti e dei semilavorati,
portando al sequestro di oltre un milione di marchi contraffatti
a stampa diretta su tessuto, 350 mila mascherine non conformi
alle vigenti prescrizioni, 180 mila filtri in Tnt e 25
macchinari industriali. La commercializzazione dei prodotti avrebbe consentito di
realizzare un volume d’affari superiore ai 3 milioni di euro.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.