Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

La Germania ha paura della recessione

La Germania ha paura della recessione
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La locomotiva tedesca frena. Gli indicatori sulla salute dell’economia continuano infatti a riportare dati negativi: ad agosto l’indice IFO (per esteso, Istituto tedesco di Ricerca Economica), che misura la fiducia delle imprese in Germania, è sceso al livello più basso dall’agosto 2012. Un record negativo per Berlino che soffia sul fuoco della recessione.

"L'umore ai piani dirigenziali è di nuovo peggiorato - dice l'economista IFO, Klaus Wohlrabe - l'indice IFO è sceso per l'undicesima volta di fila. Siamo di fronte a una recessione in tutta l'economia tedesca".

Nonostante la difficile congiuntura europea, l'economia tedesca è l’unica ad aver subito una contrazione negli ultimi tre mesi: la forte vocazione all'export rende la Germania più vulnerabile alle tensioni del commercio mondiale e, di conseguenza, anche alla guerra commerciale Stati Uniti-Cina.

Secondo l'IFO, nel migliore dei casi, il terzo trimestre sarà caratterizzato da stagnazione e avrà ripercussioni sui dati relativi al PIL tedesco per il secondo trimestre.