ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Amazing Grace" vede la luce, dopo 46 anni

Lettura in corso:

"Amazing Grace" vede la luce, dopo 46 anni

"Amazing Grace" vede la luce, dopo 46 anni
Dimensioni di testo Aa Aa

46 anni dopo essere stato prodotto, "Amazing Grace", il docufilm girato mentre Aretha Franklin registrava dal vivo l'omonimo album di gospel, ha visto la luce. E' stato presentato in anteprima al 'Doc Nyc Festival', di New York.

L'album venne registrato nel '72 in una chiesta battista di Los Angeles, davanti a un pubblico di fedeli. Dietro la macchina da presa c'era Sydney Pollack, che diresse il documentario mai terminato. Almeno finora.

"È il documentario più importante della musica popolare americana mai girato. Scopriamo come un disco nasce. E' assolutamente un'esperienza unica, come non ne ho mai viste", dichiara il produttore, Alan Elliott.

"Onestamente non so quali fossero le sue preoccupazioni perché, come ho detto, non abbiamo mai discusso davvero di questo. So per certo che adorava il film", spiega la nipote della Franklin, Sabrina Owens.

"Amazing Grace", con oltre due milioni di copie vendute, divenne il lavoro di maggior successo della cantante e il disco gospel più venduto nella storia.

Altro da cinema