La battaglia di Kherson nel sud dell'Ucraina

Access to the comments Commenti
Di euronews
Truppe russe in Ucraina
Truppe russe in Ucraina   -   Diritti d'autore  Olexandr Chornyi/Copyright 2022 The AP. All rights reserved   -  

La guerra sembra accelerarsi sul fronte di Kherson nel sud dell'Ucraina, dove tutto indicherebbe un ritiro delle truppe russe dall'altra parte del fiume Dnipro. La bandiera russa non sventola più sulla sede amministrativa locale e le autorità designate da Mosca hanno lanciato un appello alla popolazione affinché lasci l'area.

La campana russa

Per Mosca la situazione sul campo è diversa. I loro contingenti avrebbero respinto gli attacchi dell'esercito ucraino su diversi fronti, provocando non poche perdite al nemico. C'è poi la battaglia sulle accuse russe relative al rilascio di una bomba sporca che servirebbe all'Ucraina per innalzare il livello di scontro e far intervenire la Nato.

AIEA

L'Agenzia Internazionale per l'energia atomica AIEA ha pubblicato il suo rapporto sulle accuse russe ed ha concluso che non ci sarebbero segni di "attività nucleari non dichiarate". C'è poi il "cinguettio" del ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba che ha ringraziato l'AIEA  - che ha controllato 3 strutture ucraine chiamate in causa dai russi senza rilevare indizi sulla fabbricazione di 'bombe sporche' - sostenendo che la "la Russia è la più bugiarda del mondo" . 

Scambio di prigionieri

In questo contesto è avvenuto un nuovo scambio di prigionieri: 107 per parte. 74 ucraini erano fra coloro che hanno contribuito alla difesa dell'acciaieria di Mariupol , 65 dei russi sono invece soldati delle regioni annesse da Mosca.