ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Agenti aggrediti e Sap invoca taser

Lettura in corso:

Agenti aggrediti e Sap invoca taser

Agenti aggrediti e Sap invoca taser
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - PERUGIA, 28 GIU - Chiede che anche la poliziaitaliana venga dotata del taser, la cosiddetta pistolaelettrica, il Sap, Sindacato autonomo di polizia, commentandoquanto successo a Città di Castello dove un tunisino eun'italiana sono finiti agli arresti domiciliari per avereaggredito gli agenti del locale commissariato durante uncontrollo. Quattro sono rimasti lievemente contusi. Secondo il Sap l'episodio di Città di Castello è statofilmato da un passante. "In situazioni come questa, dove dueagenti non riescono ad immobilizzare una persona che dà inescandescenze, è di fondamentale importanza l'utilizzo dellapistola taser" sostiene Stefano Paoloni, segretario generale delSap. "In questo modo - prosegue - si sarebbe evitato quanto piùpossibile il contatto. E' oramai chiaro che in queste dinamicheil taser diverrebbe l'unico modo per risolvere l'intervento. Icolleghi non sarebbero stati pestati e il soggetto sarebbe statoimmobilizzato risparmiando quell'osceno spettacolo".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.