ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incontro a sorpresa tra i due leader coreani

Lettura in corso:

Incontro a sorpresa tra i due leader coreani

Incontro a sorpresa tra i due leader coreani
Dimensioni di testo Aa Aa

I due leader coreani, Kim Jong-un e Moon Jae-in, si sono incontrati nuovamente al villaggio di confine di Panmunjom per discutere del vertice tra Stati Uniti e Corea del Nord, che era stato in precedenza annullato da Donald Trump. Lo riferisce l'agenzia Yonhap.

"I due leader hanno scambiato le loro opinioni con franchezza per applicare la Dichiarazione di Panmunjom e avere un summit Usa-Corea del Nord di successo", ha affermato il capo della comunicazione di Moon, Yoon Young-chan. "In base all'accordo raggiunto dalle due parti, Moon annuncerà i risultati del meeting alle 10:00 di domani (3:00 in Italia)", ha aggiunto Yoon.

In precedenza Donald Trump aveva fatto sapere che erano in corso colloqui con Pyongyang per riprovare a tenere il vertice, ventiquattr'ore dopo aver annunciato la sua cancellazione.

Trump ha scritto su Twitter che "Sono in corso colloqui molto produttivi con la Corea del Nord sulla possibilità di ristabilire il summit, che se avverrà, sarà probabilmente a Singapore lo stesso giorno, il 12 giugno, e che se necessario, verrà esteso oltre quella data".

Solo poche ore prima, il presidente degli Stati Uniti aveva scritto una lettera al leader nordocoreano Kim Jong-un citando un'aperta ostilità ostilità mostrata da Pyongyang nelle ultime dichiarazioni, e annullando l'attesissimo incontro.

La Corea del Nord aveva risposto che sarebbe rimasta aperta al dialogo in qualsiasi momento.

Adesso la nuova svolta, subito lodata dalla Corea del Sud. "È una fortuna che la possibilità di dialogo sia ancora viva", il commento di Seul.