ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Moon: Kim vuole un summit di successo con Trump

Lettura in corso:

Moon: Kim vuole un summit di successo con Trump

Moon: Kim vuole un summit di successo con Trump
Dimensioni di testo Aa Aa

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha riaffermato davanti al presidente sudcoreano il suo impegno per una completa denuclearizzazione della penisola e per il vertice in programma con il presidente degli Stati Uniti Donald Trump. Lo ha riferito lo stesso presidente sudcoreano Moon Jae-in in una conferenza stampa con i giornalisti dopo l'incontro.

"Abbiamo convenuto che il vertice del 12 giugno dovrebbe essere tenuto con successo, e che il nostro percorso per la denuclearizzazione della penisola coreana e per un sistema di pace perpetua non dovrebbe essere fermato. Abbiamo concordato di cooperare l'uno con l'altro per questo", ha spiegato Moon ai giornalisti.

"Stiamo procedendo molto bene. Stiamo pensando al 12 giugno a Singapore. Questo non è cambiato e sta procedendo piuttosto bene", ha detto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Sollievo tra i cittadini della Corea del Sud, che hanno seguito le notizie sull'incontro tra i due leader coreani.

"I cittadini della Corea del Sud erano preoccupati dalla decisione del presidente Trump di cancellare il summit tra Usa e Corea del Nord. Fortunatamente, penso che il presidente Moon abbia stemperato con successo la tensione tra Stati Uniti e Nord tenendo immediatamente il summit tra le coree ieri", ha spiegato un uomo.

"Ero preoccupata dall'atmosfera incoerente e incosistente intorno al summit tra Corea del Nord e Stati Uniti. Sono arrivata a Seul ieri ed ero molto sorpresa e felice per l'inaspettato summit tra le due Coree che è stato tenuto ieri. Spero che vada bene", aggiunge una connazionale.

Colloqui ad alto livello tra le due Coree sono stati annunciati anche il 1 giugno.